parent training
26 aprile 2021

IL PARENT TRAINING

Una delle definizioni di parent training è: “intervento individuale o di gruppo che ha l’obiettivo di coinvolgere i genitori nel programma educativo, riabilitativo e terapeutico intrapreso dai figli. Si definisce, quindi, come uno spazio di condivisione emotiva in cui poter esprimere le proprie paure e sentirsi accolti”.

Noi di Cascina Bianca non mettiamo in atto il parent training solo secondo la sua definizione e per come è nato, bensì lo abbiamo personalizzato e abbiamo creato un percorso per i genitori più ampio e che partisse dai bisogni e dai desideri del genitore stesso.

Abbiamo chiamato questo percorso “Io sento diverso” con l’obiettivo di coniugare il focus anche con il proprio figlio, non solo sul genitore stesso: comprendere come “è” il proprio figlio per stare meglio come genitori.

Gli incontri tra genitori permettono di incontrarsi, sia dal vivo che da remoto, per condividere emozioni, vissuti, esperienze, fatiche, paure, traguardi, percorsi e così via.

La presenza dei colleghi psicologi che mediano all’interno dei gruppi permette di fornire un contributo formativo-teorico, ma non solo: offre sostegno emotivo ed empatico, risponde a quesiti e dubbi, fornisce strategie operative, aiuta a ritrovare una identità genitoriale a volte smarrita, offre valore al ruolo del genitore stesso e a tutto ciò che ha fatto fino a questo momento per e con il proprio figlio, ascolta senza giudizio.

I gruppi di genitori vengono creati in base all’età dei figli, si svolgono in più giornate e hanno una tematica ad incontro.

“Ogni fase della crescita del figlio presenta delle difficoltà per il genitore e queste difficoltà spesso possono  essere ancora più grandi quando un figlio presenta delle fragilità e delle diversità”.

L’obiettivo degli incontri di parent training è anche quello di fornire strumenti operativi che possano aiutare il genitore nella gestione della quotidianità e delle sfide che potrebbe riservare.

“I genitori devono essere affidabili, non perfetti”.