trattamenti autismo linee guida - Cascina Bianca
15 febbraio 2021

QUALI TRATTAMENTI SCEGLIERE PER L’AUTISMO? LINEE GUIDA

Conoscete le Linee Guida? Sapete di che cosa si tratta?

Nell’anno 2011 l’Istituto Superiore della Sanità ha redatto le Linee Guida per il trattamento dell’autismo nei bambini e negli adolescenti. Le linee guida nascono, così, da un processo di revisione della letteratura scientifica con l’obiettivo di fornire indicazioni specifiche ed evidence based a professionisti del settore, ad amministratori e a genitori sugli interventi da perseguire.

Ad oggi è in corso una revisione delle Linee Guida e un coinvolgimento anche dell’area adulta, oltre a quelle dei minori e degli adolescenti già presi in considerazione nelle precedenti.

Tale documento sottolinea come non esistano trattamenti che guariscano le persone autistiche. Ricordiamo, infatti, che l’autismo non è una malattia. Il trattamento, soprattutto se precoce e intensivo, può favorire, però, una migliore qualità di vita della persona autistica.

La finalità delle Linee è quella di produrre, attraverso gli strumenti della ricerca, risultati trasferibili alla pratica clinica e che possano essere fruibili dalle persone autistiche e dalle loro famiglie; forniscono un orientamento sugli interventi terapeutici che si basano su prove scientifiche di valutazione di efficacia.

All’interno delle Linee Guida si ricorda l’importanza della rete e viene sottolineata che l’efficacia degli interventi indicati aumenta se tutte le persone che interagiscono con i bambini adottano le stesse modalità di comunicazione e di comportamento. Ecco perché è importante che i genitori e le persone che passano molto tempo con loro siano sempre attivamente coinvolti e guidati dai professionisti.

La diagnosi e l’intervento precoci sono considerati obiettivi cruciali per favorire positivamente l’evoluzione, l’inclusione e il complessivo miglioramento della qualità della vita delle persone autistiche e delle loro famiglie.

I trattamenti per l’autismo suggeriti dalle Linee Guida

  • Programmi intensivi:
  • ABA
  • DENVER MODEL
  • Interventi comunicativi:
  • C.A.A.
  • SISTEMA PECS
  • Programmi educativi:
  • TEACCH
  • INTERVENTO PSICO-EDUCATIVO

Ogni bambino ha delle unicità e non è detto che l’intervento che funziona con lui, funzioni anche con un altro. Proprio per questo, nei nostro centri vengono creati interventi individualizzati, con focus su quello psico-educativo nei centri Bolle Blu e con modello Denver nel programma Bright. Tutti gli operatori hanno una o più formazioni specifiche sottolineate dalle Linee Guida.

È fondamentale personalizzare il trattamento in sinergia con la famiglia e la rete.

Nella ricerca e nella scelta del trattamento per l’autismo, infatti, è importante coinvolgere tutta la rete che gravita intorno al bambino, in modo tale da utilizzare tutti insieme le stesse strategie per  favorire al meglio il percorso di valorizzazione delle potenzialità e dei miglioramenti del bambino stesso.

Per consigli, informazioni e suggerimenti sui vari percorsi vi invitiamo a contattare le coordinatrici dei nostri centri!